Depilazione uomo: metodi più usati e consigli per depilare corpo e parti intime

Oggi vedremo tutti i tipi di depilazione uomo e tutto ciò che bisogna sapere prima di sottoporsi a questi trattamenti, confrontandone vantaggi e svantaggi.

I metodi più utilizzati per la depilazione maschile sono:

Eliminare i peli superflui è una scelta sempre più popolare anche tra gli uomini. Non è più una prerogativa femminile e non è nemmeno più un tabù parlare della depilazione delle parti intime maschile.

Che sia per igiene, necessità o per gusto personale, è importante sapere che ogni singola zona del corpo va depilata in un modo specifico e in base al tipo di pelle.

depilare petto uomo
Depilazione uomo

Lametta o Rasoio usa e getta

Per depilarsi la stragrande maggioranza di uomini usa il rasoio usa e getta perché è, senza ombra di dubbio, il metodo di depilazione fai-da-te più pratica e veloce. Spesso utilizzato per radere la barba, in realtà puoi utilizzarlo anche per rimuovere i peli del corpo.

Tra i suoi vantaggi c’è sicuramente da riconoscere che è semplice e multiuso, infatti, è utilizzato da tutti gli uomini per depilare qualsiasi parte del corpo (gambe, braccia, schiena, ascelle, petto e parti intime). 

È importante maneggiarlo con attenzione perché basta veramente poco per incorrere in tagli e peli incarniti. Inoltre, per chi ha pelli sensibili il contatto della lama con la cute può causare irritazioni, infatti, prima di rimuovere i peli con il rasoio consigliamo sempre di applicare prima la schiuma da barba, un sapone e di bagnare la parte da depilare.

Alla fine, consigliamo vivamente l’applicazione del talco. Ad esempio, è molto indicato il talco cosmetico, un ottimo palliativo per chi ha pelli particolarmente sensibili perché non contiene Ossido di Zinco e non irrita dopo i trattamenti di depilazione.


Depilazione uomo con rasoio elettrico

Molti uomini utilizzano il regolabarba per eliminare i peli, ma noi lo sconsigliamo perché è più ingombrante e difficile da maneggiare, soprattutto in caso di depilazione di pube e parti intime. L’ideale sarebbe quello di utilizzare un buon rasoio elettrico con lame arrotondate e dotato di guardia di protezione.

Anche conosciuto come bodygroom, è ideale per chi non vuole radersi completamente ma vuole solo accorciare i peli.


La depilazione uomo con crema depilatoria

La crema per la depilazione del corpo è un metodo fai-da-te per rimuovere i peli molto facile, economico e indolore che si può realizzare tranquillamente a casa. Contrariamente a quello che si può pensare, la crema depilatoria non è la stessa per uomini e donne. Esistono creme per depilazione uomo appositamente formulate per il tipo di peli maschili, più duri e più folti rispetto a quello femminile.

Può essere utilizzata per radere qualsiasi zona del corpo e si usa facilmente: applicare la crema depilatoria sulla zona interessata, lasciare agire per pochi minuti, e rimuovere con una spugna o con una spatola che solitamente è venduta insieme al prodotto.

I metodi elencati finora sicuramente sono metodi di depilazione temporanea che spesso causano la fastidiosa e frequente ricrescita dei peli duri e folti.


Metodo efficace per la depilazione uomo: la ceretta

La ceretta è indubbiamente dolorosa, ma è anche il metodo di depilazione più efficace che garantisce un risultato senza peli più duraturo sia per donne che per uomini. Ne esistono di diversi tipi: cera a freddo, cera a caldo e cera brasiliana (che non irrita la pelle ed è un po’ meno dolorosa della ceretta classica). Clicca qui per scoprili tutti.

Puoi utilizzarla per tutte le parti del corpo che ti interessano, come gambe, braccia, ascelle, petto, schiena; puoi scegliere la ceretta anche per depilare le parti intime, ma penso tu sappia già che potrebbe essere particolarmente doloroso.

ceretta uomo
Depilazione uomo con ceretta brasiliana

Trattandosi di un metodo di depilazione che può risultare stressante per la pelle in generale, e ancora di più nel caso di peli maschili, ti consigliamo di applicare un olio pre–epilazione che prepara la pelle, prevenendo secchezza ed eventuali irritazioni. La raccomandazione è quella di usarlo post cera brasiliana ma è anche un ottimo post trattamento di ceretta depilatoria.

Attenzione: Per la depilazione uomo con ceretta ti consigliamo di rivolgerti a un’estetista professionista!


Epilazione uomo permanente: laser e luce pulsata

L’epilazione laser è una soluzione per eliminare i peli superflui in maniera permanente: siccome laser e luce pulsata agiscono in profondità sul bulbo pilifero danno risultati ottimali e più duraturi perché la ricrescita dei peli viene rallentata in maniera decisiva fino a liberarsi completamente dei peli sul corpo. 

laser uomo
Epilazione uomo con laser o luce pulsata

È consigliato principalmente per petto e schiena, ma anche braccia e gambe. Anche in questo caso, è meglio rivolgersi a un centro estetico specializzato.

Se sei interessato a quesi trattamenti puoi scoprirne di più leggendo i nostri articoli dedicati all’epilazione laser e alle differenze con la luce pulsata.


Come depilare pube e parti intime

Per ragioni igieniche o estetiche, sono sempre di più gli uomini che decidono di radersi o comunque di eliminare i peli superflui dalle parti intime. Trattandosi però di una zona molto delicata, è importante sapere come e quale metodo di depilazione usare per la rimozione dei peli delle parti intime.

I metodi che suggeriamo per la depilazione delle parti intime maschili sono: 

  • Crema depilatoria: assicurandosi che sia però applicabile anche sull’area pubica e facendo attenzione a non lasciare la crema in posa più a lungo di quanto indicato per evitare arrossamenti e irritazioni;
  • Rasoio usa e getta;
  • Bodygroom;
  • Ceretta: è solo per i veri coraggiosi perché è molto dolorosa ed è meglio farla in un salone professionale perché l’area pubica è molto delicata e se la cera fosse troppo calda potrebbe bruciarti la pelle.

Consigli per la depilazione uomo

Per tutti i metodi di depilazione maschile fai-da-te, ti consigliamo di preparare e curare la pelle prima e dopo il trattamento. Ad esempio, prima di iniziare a depilarti puoi fare una bella doccia calda per idratare la pelle e per ammorbidire i peli e di accorciarli con una forbice o un rasoio elettrico.

Soprattutto per chi sceglie la ceretta, il talco mentolato rinfrescante dà risultati top per la pelle maschile anche nei giorni successivi alla depilazione quando i peli iniziano a ricrescere causando spesso prurito. Infatti, l’effetto del mentolo rinfresca la pelle e la rende meno sensibile al dolore.

Una cosa che potrebbe sembrare scontata, ma che bisogna sapere, è quella di tirare bene la pelle della zona da depilare perché così è più facile ridurre il rischio di tagli, irritazioni e problemi cutanei.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Digita il testo e premi il tasto invio per effettuare una ricerca