Nail Art da Sposa

Le mani curate sono il biglietto da visita principale di ogni donna e in un giorno importante come quello del coronamento del proprio sogno d’amore non possono che essere davvero speciali.

Le scuole di pensiero sulle wedding nail art sono molteplici, c’è chi sostiene che la sposa debba essere il più semplice e naturale possibile, e chi invece coglie l’occasione per sfoggiare nail art incredibili ed elaborate… d’altronde il simbolo del matrimonio è la fede nuziale, quindi quale momento migliore per sfoggiare una manicure da urlo?

Di seguito esamineremo ad una ad una tutte le possibili opzioni per avere delle mani irresistibili, perfette per essere immortalate in tutti gli scatti e a sfoggiare l’incredibile anello che suggellerà il vostro amore.

Manicure da sposa

A prescindere dalla tipologia di wedding nail art che vorrete realizzare la prima cosa da fare è una bella manicure, anzi perché non concedersi le coccole di un experience manicure?

Preparate un protocollo speciale per la vostra cliente in procinto delle nozze, regalatele non solo una manicure ma una vera e propria esperienza. Presa dai preparativi delle nozze avrà dedicato sicuramente pochissimo tempo a se stessa, fate in modo che sia un momento in cui si senta capita e apprezzata… ascoltate le sue preoccupazioni e siate partecipi della sua felicità.

Organizzate una postazione confortevole, aiutatela a rilassarsi e applicatele con una paletta di legno uno scrub apposito e massaggiatelo delicatamente spiegandole l’azione purificatrice dei piccoli granellini sulla pelle.

Preparate poi due ciotoline d’acqua tiepida con qualche goccia di olio essenziale e immergeteci le mani della futura sposa. Il profumo dell’olio le regalerà subito una sensazione di benessere generale. Le asciugherete poi con una tovaglia tiepida sempre profumata con qualche goccia di olio in modo che i suoi sensi siano rapiti e avvolti dal piacevole profumo.

scrub manicure
Il sale dell’ Himalaya aiuta a promuovere un equilibrio stabile del pH a livello delle cellule.

Applicatele poi, con l’aiuto di un pennello, una maschera idratante e purificante.

maschera idratante mani
Crema idratante e antinvecchiamento, rinforzante delle unghie.

I movimenti lenti del pennello contribuiranno al percorso di relax che le avete appositamente organizzato e la musica dolce che avete messo di sottofondo farà il resto.

Quando rimuoverete tutto con piccoli movimenti circolari vi renderete conto che avete davanti una sposa un po’ meno preoccupata e molto più rilassata.  

Qual è la lunghezza ideale per una nail art da sposa?

La lunghezza ideale delle unghie per una manicure da sposa è un fattore molto soggettivo. Dipende dalla forma delle dita della cliente, se ha già dita lunghe e affusolate si può optare per delle unghie corte, invece se c’è in qualche modo bisogno di rendere la mano più fine si possono allungare le unghie stando attente però a non esagerare.

La scelta, oltre che dalla forma della mano, dipende anche molto dalle abitudini della cliente, se è abituata ad un’unghia lunga e sempre decorata una manicure semplice ed essenziale la snaturerebbe e viceversa. Quindi, come in ogni occasione, bisogna sempre mediare tra le esigenze ed i desideri della cliente e le proprie competenze

Manicure semplice: colori da scegliere?

Le spose che scelgono di vestire le proprie unghie in modo sobrio solitamente optano per un colore nude che renda tutto il più naturale possibile.

Le scelte più comuni, per chi vuole una manicure con smalto semipermanente sono le basi fast cover pink e fast cover beige che possono essere utilizzate anche come colore regalando un effetto nude ed elegante all’unghia.

Sempre scelti anche le nostre basi con fibre di vetro Fast Fiber Pinky per chi vuole un tocco rosato e romantico e Milky per chi vuole ribadire il candore del matrimonio.

Il consiglio per chi vuole impreziosire il tutto è quello di applicare un brillantino su ogni unghia, o di decorarne solo un paio creando dei piccoli giochi di luce applicando più brillantini.

Swarovski
Brillantino per unghie

Se la cliente invece ha scelto di allungare le sue unghie si possono realizzare delle bellissime strutture che andranno poi solamente sigillate con il bellissimo Smart Gel Pinky o con il più beige Smart Gel Cover.

Incredibile e delicato è anche l’effetto di Fast Fiber Pinky che regala all’unghia una brillantezza e un colore mai artificiali.

Chi poi vuole qualcosa di speciale pur rimanendo sui toni naturali può optare per il luminosissimo Doubly Nude Glitter, un vero tocco di classe.

acrigel doubly nude
Doubly nude glitter è un acrylgel cover rosa scuro glitterato.

French al matrimonio: non passa mai di moda! 

Il french è una delle scelte più classiche tra le spose. Rende la mano elegante e naturale, le lunette regalano all’unghia un aspetto curato e molto fine.

Qualcuna osa un po’ realizzando su qualche unghietta qualche bocciolo di rosa stilizzato o qualche ghirigoro reso evidente da un po’ di strass che andrete ad applicare nei punti adatti.

Chi ama questa tecnica ma vuole in qualche modo impreziosirla e personalizzarla opta per un perfect french. Sullo smile la nail artist può sbizzarrirsi impreziosendo il bianco classico del french con un tocco di glitter o di argento, realizzando un vero e proprio capolavoro.

Babyboomer: scelta sempre in per una wedding nail art!

Il babyboomer è una tecnica sempre in voga, le sfumature che dal rosa vanno al bianco sono perfette per quest’occasione speciale.

Il consiglio per chi vuole una lunghezza media è quello di realizzarlo direttamente in struttura, con i nostri doubly in poche mosse si riesce a realizzare un lavoro preciso e fine.

Anche con le basi semipermanenti si può realizzare un babyboomer perfetto mescolando Fast Fiber Pinky e Milky che regaleranno all’unghia resistenza e bellezza.

Nail art estrose e stravaganti

Molte spose vogliono essere davvero originali nel giorno delle loro nozze.

Per loro dovete farvi davvero in 4. A chi vuole qualcosa di davvero notevole non possiamo che consigliare dei bellissimi fiori 3d in acrilico. I petali realizzati saranno in rilievo rispetto al resto dell’unghia donandole una tridimensionalità e una bellezza travolgente.

Non mancano spose che vogliono rispettare il tradizionale detto “Qualcosa di nuovo, qualcosa di vecchio e qualcosa di blu” e a loro che dovete consigliare qualche piccolo dettaglio con il nostro Blu Imperiale o con il romantico color Sirena.

Un fiocchetto al lato, un piccolo cuoricino su un’unghia per decorare un french o le sfumature di qualche ghirigoro. A chi però vuole davvero qualcosa di sorprendente potete realizzare un bellissimo fiore in One Stroke.

Ultimo trucco segreto è quello di ispirarsi all’abito realizzando la medesima trama del pizzo o riprendendo quel fiocco sul retro. Insomma realizzare una nail art ad hoc per l’evento ispirata o identica al vestito scelto dalla sposa per andare all’altare. Il risultato? Una sposa sicuramente emozionata e soddisfattissima.

Insomma le Nail Art da sposa sono molteplici, ci si può sbizzarrire in ogni modo. Il consiglio però è quello di non esagerare mai. Le unghie devono essere un accessorio prezioso ma non devono mai distogliere l’attenzione dalla sposa, e dagli occhi innamorati di entrambi mentre pronunciano il loro eterno SI.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Digita il testo e premi il tasto invio per effettuare una ricerca